• image

    Chiama Ora
    +39 02 9021943

  • image

    Orari di Apertura
    8.30-12.30 | 13.45-18.45

LA NOSTRA STORIA

Enrico Colombo, titolare, con il fratello Gianmarco, della Carrozzeria Colombo

racconta la storia della sua azienda: una passione di famiglia dal 1946...

La nostra storia

1946

Gli inizi

carrozzeria colombo

Mio padre LUIGI aveva fatto il militare in Aeronautica e lavorava presso l'Autocentro dell'Aeronautica Militare di Sedriano, dove riparava i mezzi di strada. Lui aveva una vera passione per i veicoli. Era il 1946, la guerra era appena finita, soldi nulla e distruzione dappertutto. Anche le nostre campagne erano disseminate di mezzi e camionette militari colpite dalle bombe e abbandonati. Mio padre era ingegnoso. Prendeva questi catorci, tagliava, scartava pezzi, assemblava, tanto da trasformarli in furgoncini adatti ai piccoli artigiani. Sapeva come trasformare e recuperare pezzi di "auto finite" riportandole a un nuovo uso. Così, con pezzi vari, ha costruito anche il suo primo carro attrezzi, che per anni è stato l'unico nel raggio di 100 chilometri. Mio padre aveva iniziato nella sua cantina - garage a Sedriano, li riparava le poche auto dei signorotti dell'epoca. Però, come dicevo prima, pensava anche a come dare mezzi di trasporto ai piccoli, in modo che anche l'economia si potesse rimettere in moto.

1949

I primi passi

bigliettino da visita carrozzeria colombo

Nel 1949 aveva sposato mia madre VALENTINA: lei lisciava e lucidava le macchine e inoltre teneva la contabilità, i conti di allora... un quaderno con "dare e avere"... alla faccia della burocrazia odierna. Mio padre faceva due macchine al mese e lo impegnavano tutto il mese, dandogli da vivere e la possibilità, in seguito, di assumere due operai. Noi oggi se non facciamo almeno 125 auto al mese iniziamo a preoccuparci. Anni fa per rimettere a nuovo un'auto occorrevano dalle 150 alle 200 ore. Oggi un'auto che supera 20 ore di lavoro viene definita "gravemente danneggiata".

1951

La Carrozzeria si espande

La Carrozzeria si espande

Gli anni passavano e il lavoro aumentava. La micro cantina - garage non bastava più, cosi, nel 1951, fece il grande passo. Aveva comprato un pezzo dì terra in un posto deserto (dove siamo ancora oggi), ma allora era proprio un "Finistere" (dove finisce la terra), circondato dal nulla e con l'aiuto di qualche muratore, si costruì la casa e un'officina di 100 mq. Intanto la piccola impresa è cresciuta dall'invenzione mio padre LUIGI ad oggi, noi fratelli siamo qui viviamo la carrozzeria per ricalcare i suoi passi e onorare il suo lavoro! Terminati gli studi nel 1978 sono entrato come operaio in azienda. Il dogma di mio padre niente privilegi per i rampolli, quindi io ultimo dei garzoni.

1981

Arriva Gianmarco

Arriva Gianmarco

Nel 1981 arriva in azienda mio fratello Gianmarco, perito elettronico e anche per lui gavetta per diventare verniciatore provetto. Convinsi mio padre e sistemai una roulotte in cortile per ricevere i clienti e sistemare i conti, insieme a mio fratello Giuseppe, chimico nucleare all’Agip, che appena poteva mi aiutava nell’amministrazione. Le auto in circolazione erano tante, erano uno status symbol e comprammo un carroattrezzi moderno per fornire un servizio 24 ore.

1983

L’ampliamento

L’ampliamento

Dal 1983 al 1990 mio padre ha potuto costatare la nostra serietà e professionalità, tanto da autorizzare l’ampliamento della società nonostante la crisi economica, costruendo un capannone di 700 mq impressionante all’epoca. Investendo in materie prime e nuove tecnologie, il lavoro aumentava perché la qualità spingeva la fiducia del cliente. Oggi il capannone e gli uffici occupano circa un’area di 4000 mq e anche noi siamo cresciuti: sedici persone lavorano in carrozzeria. Gianmarco è responsabile della produzione, pronto a soddisfare ogni esigenza dei clienti, tutti lo cercano per un consiglio o una verifica.

2012

La Terza Generazione

fototerza generazione carrozzeria colombo

Dal 2012 in Carrozzeria è arrivata in blocco la Terza Generazione. Mio figlio STEFANO, 26 anni, dal 2010 ha fatto gavetta in officina ed oggi è Responsabile Commerciale. L'altro mio figlio GABRIELE, 28 anni, oggi Responsabile Amministrativo, ha fatto la gavetta in officina... da li non si scappa! ALBERTO, figlio di mio fratello GIANMARCO, 22 anni, ha subito optato per l'Officina: gli piaceva troppo! Sa tutto di tutte le macchine, noi lo definiamo "tuttologo" in campo automobilistico. I tre ragazzi in quattro anni hanno fatto il triplo di quanto fatto dalle precedenti generazioni in 40 anni. Loro hanno inserito una serie di multiservizi che coprono a 360 gradi l'automotive, ovvero tutto quello che viene e occorre dopo la vendita auto, inanellando un successo dietro l'altro.

2015

La storia continua

La storia continua

Nel 2015 il passaggio da me ai miei due figli GABRIELE e STEFANO, nuovi titolari dell'azienda insieme a mio fratello GIANMARCO. Proprio per conservare e onorare la continuità, l'azienda rimarrà LUIGI COLOMBO s.r.l..

Chiama
Vai